This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

REFERENDUM COSTITUZIONALE

Date:

19/07/2020


REFERENDUM COSTITUZIONALE

Con decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 18 luglio 2020, è stata fissata al 20-21 settembre 2020 la data del referendum confermativo popolare, originariamente indetto per il 29 marzo e poi sospeso, sul testo di legge costituzionale recante “modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Ai sensi dell'articolo 20 comma, 1/bis della legge 459/2001, i cittadini italiani residenti in Iraq potranno votare esclusivamente nel Comune italiano di residenza e hanno diritto al rimborso del 75% del costo del titolo di viaggio.

I requisiti per la richiesta del rimborso sono l'avvenuto e comprovato esercizio del diritto di voto in Italia e l'iscrizione all'AIRE con residenza presso la circoscrizione consolare del Consolato d'Italia in Erbil.

La richiesta di rimborso dovrà essere presentata presso il Consolato ed essere corredata di:

- biglietto aereo,

- carte d'imbarco 

- certificato o tessera elettorale con il timbro del seggio elettorale italiano.

Il rimborso del 75% del costo del biglietto aereo puo' essere applicato alle tariffe praticate da tutte le compagnie aeree, senza distinzione di vettore, privilegiando i biglietti chiusi a tariffa agevolata. I titoli ammessi a rimborso sono esclusivamente quelli di classe turistica per il trasporto aereo

 


159